News
Bankitalia: Segnali moderatamente positivi dal mercato immobiliare
si nota una prima, lenta ripresa nell'acquisto e nella vendita delle case
La Banca d'Italia ha reso pubbliche le statistiche del quarto trimestre del 2013. Da queste si evinc...

I Mini Appartamenti

Il Mini Appartamento

Casa dolce casa, si dice.

Quando di pensa all'acquisto di una casa, soprattutto se si è una felice coppietta o se il budget non è dei più alti, spesso la prima idea che può venire in mente riporta ad un piccolo posticino caldo ed accogliente, non necessariamente grande e sfarzoso.

Perché, allora, non orientarsi verso un mini appartamento?

Piccolo, accogliente e poco costoso è la soluzione ideale per tutte quelle persone che cercano un luogo in cui poter vivere tranquillamente e con tutte le comodità.

Il mini appartamento offre spazio sufficiente per tutti gli abitanti, nel caso si sia in due, senza privare nessuno dei propri spazi ed è la soluzione ideale per i chi desideri abitare da solo in tutta tranquillità.
Ad oggi, sono tantissime le persone che, per lavoro, per vacanza, per scelta di vita o per necessità, scelgono questa soluzione abitativa che, naturalmente, risponde in modo efficace a tutte le necessità dei suoi abitanti e si adatta facilmente a molte esigenze, anche a quelle più particolari.

Ricordiamo però la differenza che intercorre tra monolocale, bilocale e mini appartamento: queste tre soluzioni abitative sono completamente diverse tra loro: infatti, se i primi due si distinguono per il numero di locali (stanze) che ospitano, gli ultimi sono caratterizzati dalle ridotto metrature, che naturalmente variano, e possono comprendere al proprio interno un numero variabile di stanze, anch'esso variabile a seconda delle dimensioni dell'appartamento.

Le metrature non sono fisse e possono variare anche di molto a seconda dei casi.

Anche se la collocazione dei vari ambienti della casa è molto varia, possiamo comunque dire che, solitamente, l'entrata dell'appartamento si affaccia direttamente sulla zona pranzo, o soggiorno, e, talvolta, sulla cucina.

In questo caso, se volessimo seguire le regole della buona accoglienza, attraverso un buon arredamento, studiato e accurato, potremo facilmente riparare la zona pranzo dalla vista degli ospiti.

Solitamente, la zona pranzo occupa lo stesso spazio del soggiorno e la soluzione ideale per la disposizione dell'arredamento prevede il miglior uso possibile degli spazi, senza rinunciare assolutamente alla comodità.

Le camere da letto, che a seconda delle metrature possono essere una sola oppure due, sono ambienti sufficientemente grandi per ospitare tutto il necessario: letto matrimoniale o singolo, mobili vari e comò.

Pur mantenendo degli spazi altamente vivibili, il bagno è di solito la stanza più piccola dell'appartamento; anche qui, ovviamente, l'arredamento mira a sfruttare al meglio gli spazi perciò, per esempio, alla classica vasca da bagno, si preferisce la doccia oppure una vasca ad angolo che occupi poco spazio e che risponda ai desideri del proprietario dell'appartamento.

Possono anche trovarsi dei piccoli sgabuzzini che, a seconda della disposizione dell'appartamento, possono trovarsi nel bagno o nella cucina.

Talvolta, poi, si possono trovare dei mini appartamenti con tanto di terrazzo: una vera fortuna per il proprietario che potrà dedicare questo spazio ad i propri hobbies ed al proprio tempo libero: piante, piccole barbecue o sdraio e tavolino per l'estate possono essere disposti liberamente secondo i propri gusti.

Il terrazzo è una delle soluzioni più interessanti per aumentare un poco gli spazi di un piccolo appartamento che può ampliarsi in lunghezza oppure in altezza.

Molti vanno, infatti, alla ricerca di mono e bilocali dai soffitti particolarmente alti per avere una casa a due piani, magari creando un soppalco nel quale veder nascere la camera da letto o lo studio che si affaccia sulla zona giorno.

Gli appartamenti con i soffitti altissimi, con doppio volume, consentono di avere metri extra e si tratta di spazi certamente caratteristici da sfruttare in maniera originale, seguendo la propria fantasia ed i consigli di esperti dell'edilizia che, con l'aggiunta di una scala e l'arredo adeguato, sanno trasformare un miniappartamento di appena una trentina di metri in un gioiello nel quale vivere ore felici e ospitare le persone care.